Freelance: come tenersi aggiornati sulle ultime novità

March 27, 2019
Federica
Espandi il tuo business

Per un freelance è importante rimanere aggiornato sulle ultime novità e ampliare le proprie competenze, vediamo quali sono le migliori strategie per farlo.

Freelance: come tenersi aggiornati sulle ultime novità
Fai networking online e offline
Monitora e partecipa agli eventi di settore
Fare, fare e ancora fare
Iscriviti a dei corsi per freelance

Freelance: come tenersi aggiornati sulle ultime novità

Aggiornamento professionale e formazione continua sono parole d'ordine per chiunque abbia intrapreso la strada della libera professione. Per i freelance che si muovono in un ambiente digitale tutto questo vale ancora di più.

Nelle professioni legate al web marketing, ad esempio, i cambiamenti sono all'ordine del giorno e chi fa fatica a rimanere aggiornato è probabile che in poco tempo si ritrovi fuori dal mercato, spazzato via da chi ha dimostrato di essere più abile a intercettare le ultime novità e rispondere più rapidamente e meglio alle esigenze dei clienti.

Ma allora cosa deve fare un professionista per non perdere il treno e per conquistare sempre nuovi clienti? In questo articolo abbiamo raccolto alcune strategie e consigli che potrai integrare subito nella tua pianificazione annuale.

Monitora e partecipa agli eventi di settore

Se non l'hai già fatto, vai su Google e cerca subito i prossimi eventi che coinvolgono professionisti del tuo settore.
Fai una lista di tutti gli eventi che ti sembrano interessanti e segnati nome, data e location. Ci sono sempre conferenze, workshop, corsi ed eventi tra cui scegliere, hai solo l'imbarazzo della scelta.

Prendi l'abitudine di fissare un budget per la partecipazione agli eventi a inizio anno e poi controlla periodicamente gli eventi in programma (una volta ogni 2 o 3 mesi è una buona frequenza).

Procedere in questo modo ti permette di non lasciarti sfuggire le occasioni di formazione più interessanti e, allo stesso tempo, evitare di cedere alla tentazione di partecipare a troppi eventi. Il rischio è quello di fare un buco nell'acqua e ritrovarsi a incontri che non portano valore aggiunto alla tua attività professionale.

Vale la pena quindi dedicare del tempo alla selezione degli eventi a cui partecipare: valuta attentamente il programma, controlla la caratura degli speaker, leggi le testimonianze di chi ha già partecipato. Se vuoi andare sul sicuro raccogli quante più informazioni possibile e fatti un'idea della validità dell'evento. Se sei sufficientemente sicuro che tornerai a casa arricchito, allora conferma la tua presenza.

Fai networking online e offline

Gli eventi non sono solo un'ottima fonte di apprendimento, ma anche una preziosa occasione di networking.

Partecipare a workshop, laboratori e corsi offline è importante per farsi conoscere, per entrare in contatto con altri professionisti e per confrontarsi con persone che hanno esperienze professionali simili.
A questo proposito, può essere utile considerare la partecipazione a eventi destinati a professionisti con un ruolo complementare al proprio oppure a eventi che si rivolgono in generale a chi lavora come libero professionista. Spesso nei programmi degli eventi è previsto del tempo per fare networking: approfittane e sfrutta al meglio ogni minuto disponibile.

Armati di biglietti da visita e sii pronto a raccontare chi sei, di cosa ti occupi e cosa ci fai lì. Ritagliati delle occasioni per conoscere persone che possono diventare nodi della tua rete: potenziali collaboratori, partner a cui affidare parte dei progetti che hai in mente di sviluppare, persone con competenze complementari alle tue e, perché no, persone che possono trasformarsi in nuovi clienti.

Non dimenticare poi di fare rete anche online. Ti basta definire in anticipo i tuoi obiettivi e poi scegliere i canali da frequentare. Probabilmente non potrai fare a meno di avere un profilo LinkedIn aggiornato e di frequentare qualche gruppo Facebook.
Molto dipende dal tuo lavoro e dall'attività che svolgi: probabilmente dovrai considerare anche altri strumenti per rimanere aggiornato sulle ultime novità, come i canali Telegram o account Instagram rilevanti per la tua attività.

Iscriviti a dei corsi per freelance

Se vuoi rimanere aggiornato devi agire in due direzioni: devi approfondire le tue conoscenze e parallelamente espandere le tue competenze.

Devi insomma diventare sempre più bravo in quello che fai ma non limitarti solo a quello. Per diventare un professionista migliore è fondamentale conoscere anche ciò che fa da contorno alla tua attività, solo così puoi riuscire a capire i bisogni e soddisfare al meglio le aspettative dei clienti.

Iscriversi ai corsi per freelance è il sistema più immediato per espandere le proprie conoscenze. Può trattarsi di un corso avanzato che analizza in maniera verticale un aspetto particolare del tuo business o di un corso base su un tema che vorresti o dovresti conoscere meglio.

I corsi sono una grande opportunità di crescita, perché ti danno la possibilità di entrare in contatto con docenti esperti, conoscere nuove persone e metterti alla prova.

Fare, fare e ancora fare

Il sistema migliore per imparare qualcosa è farlo. Per questo, dopo aver seguito corsi per freelance, aver partecipato a eventi e workshop e dopo aver raccolto spunti e consigli dal confronto con altri professionisti è il momento di passare all'azione.

Portare avanti in maniera costante tutte le strategie che ti abbiamo suggerito ti aiuta a non perdere la bussola, a mantenere il contatto con la realtà del tuo settore e a diventare sempre più bravo nel tuo lavoro.

Ora la palla passa a te. Impara a promuoverti e coltiva le tue competenze: sono le armi migliori per attirare spontaneamente nuovi clienti.

Inoltre c'è un'altra cosa che puoi fare per rimanere aggiornato sulle ultime novità… ovvero iscriverti alla newsletter di Beesy!
Con i nostri consigli potrai gestire al meglio la tua attività da freelance e ottenere i migliori strumenti per far crescere il tuo business. Iscriviti subito 👇

Scopri Beesy e prova tutte le sue funzionalità grazie alla versione gratuita!

caricamento

Potrebbero interessarti...

Iscriviti alla newsletter di Beesy e ricevi consigli settimanali su come far crescere il tuo business

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Beesy S.r.l. | Via Alserio 20, 20159, Milano, Italia
P.IVA: 10348740969 | N° REA MI 2524928 | Capitale sociale € 15.250 (i.v.) | beesy-srl@legalmail.it